Ecco che arriva il robot sessuale!

Con lo sviluppo della tecnologia, anche la richiesta di robot di iper-simulazione realizzati utilizzando l'intelligenza artificiale (AI) è alle stelle. Il robot sessuale è un dispositivo robotico di intelligenza artificiale, da cui provienebambola del sesso, tali robot sessuali possono innescare reazioni fisiche reali attraverso il cervello o consentire alle persone di avere una sensazione sessuale completa nel cervello. Questa esperienza sessuale è sicura senza il rischio di confusione sessuale e malattie a trasmissione sessuale. Questi strani robot umanoidi possono parlare e sono pronti ad avere una personalità evolutiva che può raggiungere dozzine di pose sessuali diverse.
La terapista comportamentale Nicolas Aujula ritiene che i robot sessuali possano ridurre notevolmente i crimini sessuali e che ciò possa anche ridurre in larga misura la violenza sessuale. Spero che nei prossimi dieci anni, le ragazze non saranno così spaventate quando escono da sole di notte come fanno ora.
I robot sessuali stanno attirando molta attenzione da parte dei media, il sito web statunitense di informazione scientifica e tecnologica CNET ha recentemente riferito che, che ti piaccia o no, l'era dei robot sessuali si sta avvicinando a noi, dando il via a una "rivoluzione sessuale".
I media stranieri hanno riferito che le dimensioni del mercato delle tecnologie sessuali raggiungeranno circa $ 30 miliardi. TrueCompanion, una società con sede nel New Jersey, ha lanciato il primo robot sessuale del mondo nel 2010. Questo robot sessuale si chiama Roxxxy. Oltre ad avere tutte le funzioni di una bambola gonfiabile, Roxxxy può anche inviare e-mail all'host, aggiornare il proprio programma su Internet, espandere automaticamente il vocabolario e altre funzioni e persino accompagnare le persone a chattare.
Molti robot sessuali oggi sul mercato non hanno molta somiglianza con veri partner umani, quindi è improbabile che questo tipo di robot consenta agli umani di avere il vero amore. Tuttavia, Cheok ritiene che i robot non siano i più restrittivi nella robotica, ma un software che consente ai robot di comunicare con gli umani.

lascia un commento


← Previous Next →