Sex doll Show in Cina

Nell'aprile del 2019 si è tenuta a Shanghai la tredicesima edizione di Shanghai International Adult Exhibition, con decine di migliaia di visitatori in arrivo ogni giorno per scattare foto, ripostigli e condividere le novità e la gioia portate dai prodotti del sesso. Rispetto al passato, ci sono più post - 80s e post 90s in questa mostra. Per la generazione più giovane della Cina, il sesso non è più un argomento tabù e di vergogna.


Con lo sviluppo e la rete sociale nascosta, le persone sono più libere di parlare e condividere il sesso, che ha creato anche opportunità di business senza precedenti per lo sviluppo di industrie connesse.
Yang Dongyue è uno degli espositori della Shanghai International Adult Exhibition. All'età di 34 anni, ha iniziato una fabbrica di bambole fisiche a Dalian. Ha studiato in Giappone nei suoi primi anni. Iniziato a guadagnarsi il primo secchio di vita in Giappone operando beni di lusso nel 2006. Tre anni dopo, mise il suo mirino subambole di sesso di qualità(in realtà silicone) e allestito un team di ricerca e sviluppo. Fino ad ora l'uscita mensile ha raggiunto fino al 400. Lo sviluppo del business ha superato l'immaginazione di Yang Dongyue. Ordini da casa e all'estero contestavano la capacità della fabbrica. Ma Yang Dongyue non era soddisfatto di questo, "I nostri prodotti devono entrare nelle case della gente comune"


lascia un commento


← Previous Next →